What's new

| Leonardo Mangia

Dalla consulenza un approccio alla sostenibilità digitale
Dalla riflessione sull'ecosistema digitale alla guida di iniziative sociali, scopriremo come Sopra Steria sta ridefinendo il significato di sostenibilità, un passo avanti alla volta. 

| Leonardo Mangia

La modernità nella sostenibilità digitale delle aziende
Nel tumulto incessante del progresso tecnologico, ci troviamo di fronte a un bivio critico: come possiamo plasmare un futuro digitale che non solo abbracci l'innovazione, ma che lo faccia con un impegno profondo verso la sostenibilità ambientale?

| Valentina Pelosi

Dati sintetici: uno strumento indispensabile

Qual è il valore della Data Analysis nello scenario attuale che vede i dati come protagonisti dei processi aziendali? Sfruttare al meglio questa risorsa, oggi, permette non solo di incrementare i profitti ma anche di garantire la soddisfazione dell’utilizzatore finale e di rimanere competitivi sul mercato.  

Great Place to Work 2023

Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

dic 20, 2022, 18:19
Title* : Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

Sopra Steria, leader europeo nella consulenza, nei servizi digitali e nello sviluppo di software, è stata certificata per il sesto anno consecutivo nella lista "A" di CDP (organizzazione globale no-profit). Il Gruppo si distingue per la sua leadership in materia di trasparenza e per l’impegno nella lotta al cambiamento climatico, classificandosi ancora una volta tra le 200 maggiori aziende che sostengono più attivamente l'ambiente.


L'azione per il clima è al centro dei programmi di sviluppo sostenibile e di responsabilità aziendale di Sopra Steria. La rinnovata inclusione nella lista “A" di CDP per il sesto anno consecutivo premia l'impegno del Gruppo nella lotta al riscaldamento globale, che prende in considerazione tutti i livelli di attività: dall’operatività alla catena di approvvigionamento, passando per il servizio ai clienti. 

Nel 2022, Sopra Steria rientra tra le quasi 20.000 organizzazioni in tutto il mondo - tra cui più di 1.100 autorità locali e 18.700 aziende – che hanno segnalato i loro impatti ambientali, i rischi e le opportunità attraverso la piattaforma CDP. 

CDP è un'organizzazione no-profit globale che gestisce un database mondiale di dati ambientali alimentato e consultabile da aziende, città, stati e regioni. Collabora con oltre 680 istituzioni finanziarie che rappresentano oltre 130.000 miliardi di dollari di attività.  Il CDP incoraggia le aziende a rendere noti i propri impatti ambientali e a ridurre le emissioni di gas serra (GHG), a conservare le risorse idriche e a proteggere le foreste. Le valutazioni del CDP sono ampiamente utilizzate per guidare le decisioni di investimento e di acquisto verso un'economia a zero emissioni di carbonio, sostenibile e resiliente. 

L’impegno di Sopra Steria per l’azione a favore del clima e dell’ambiente fa parte della volontà del Gruppo di fare della tecnologia digitale un acceleratore e una fonte di opportunità e di progresso per tutti.

"In qualità di leader europei nel settore Tech, siamo determinati a promuovere l'uso di tecnologie digitali sostenibili per fornire soluzioni che facilitino la transizione energetica" – ha affermato Cyril Malargé, CEO di Sopra Steria. "Siamo particolarmente orgogliosi di essere stati inclusi nella lista "A" di CDP per il sesto anno consecutivo, un riconoscimento dei nostri risultati nella riduzione dell'impatto sul clima e della capacità di Sopra Steria di anticipare e affrontare le principali sfide ambientali che siamo tenuti ad affrontare collettivamente" ha aggiunto.

Sopra Steria ha intrapreso diverse azioni e fissato i seguenti obiettivi-chiave:

  • Emissioni di gas serra: raggiungere le Net Zero Emission in tutta la catena di produzione del Gruppo, riducendo il consumo di risorse e le emissioni delle operazioni dirette e indirette. Questo obiettivo si basa sul programma Climate Neutral Now delle Nazioni Unite e su un obiettivo a lungo termine allineato e sottoposto al nuovo standard di emissioni zero dell’iniziativa Science Based Targets (SBTi).
  • Servizi ai clienti: sostenere i nostri clienti nella transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, applicando principi dell'eco-design alle nostre soluzioni e approcci rispettosi del clima alla fornitura dei servizi che forniamo e sfruttando il potenziale delle nuove tecnologie a beneficio dell'ambiente.
  • Operazioni dirette: continuare a ridurre le emissioni di gas serra diminuendo i nostri consumi energetici, utilizzando energia rinnovabile, scegliendo uffici e centri dati efficienti dal punto di vista energetico, razionalizzando i viaggi di lavoro e utilizzando trasporti a basse emissioni di carbonio.
  • Catena di approvvigionamento: impegnare i nostri principali fornitori a ridurre le loro emissioni di gas serra.
  • Ambasciatori per il clima: lavorare sull'agenda climatica con i responsabili politici, i governi, il Global Compact delle Nazioni Unite, i gruppi di discussione dell'UE come la European Green Digital Coalition, l'iniziativa Science Based Target (SBTi), il CDP e il mondo accademico.
  • Trasparenza: sottoporre a revisione indipendente gli indicatori chiave di Sopra Steria e renderli pubblici nella relazione annuale.
  • Syndicated Loan: indicizzare la linea di credito di Sopra Steria (1,1 miliardi di euro) a un obiettivo di riduzione delle emissioni di gas serra legate alle nostre attività dirette (-85% nel 2040, sulla base del 2015). Qualsiasi bonus o malus sarà reinvestito in progetti tecnologici che riducano l'impatto ambientale delle nostre attività.

L'elenco completo delle aziende presenti nella lista A di CDP di quest'anno è disponibile qui: https://www.cdp.net/en/companies/companies-scores.

Tags :
Sopra Steria_Certificata nella A List da CDP per il sesto anno consecutivo

Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

dic 20, 2022, 18:19
Title* : Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

Sopra Steria, leader europeo nella consulenza, nei servizi digitali e nello sviluppo di software, è stata certificata per il sesto anno consecutivo nella lista "A" di CDP (organizzazione globale no-profit). Il Gruppo si distingue per la sua leadership in materia di trasparenza e per l’impegno nella lotta al cambiamento climatico, classificandosi ancora una volta tra le 200 maggiori aziende che sostengono più attivamente l'ambiente.


L'azione per il clima è al centro dei programmi di sviluppo sostenibile e di responsabilità aziendale di Sopra Steria. La rinnovata inclusione nella lista “A" di CDP per il sesto anno consecutivo premia l'impegno del Gruppo nella lotta al riscaldamento globale, che prende in considerazione tutti i livelli di attività: dall’operatività alla catena di approvvigionamento, passando per il servizio ai clienti. 

Nel 2022, Sopra Steria rientra tra le quasi 20.000 organizzazioni in tutto il mondo - tra cui più di 1.100 autorità locali e 18.700 aziende – che hanno segnalato i loro impatti ambientali, i rischi e le opportunità attraverso la piattaforma CDP. 

CDP è un'organizzazione no-profit globale che gestisce un database mondiale di dati ambientali alimentato e consultabile da aziende, città, stati e regioni. Collabora con oltre 680 istituzioni finanziarie che rappresentano oltre 130.000 miliardi di dollari di attività.  Il CDP incoraggia le aziende a rendere noti i propri impatti ambientali e a ridurre le emissioni di gas serra (GHG), a conservare le risorse idriche e a proteggere le foreste. Le valutazioni del CDP sono ampiamente utilizzate per guidare le decisioni di investimento e di acquisto verso un'economia a zero emissioni di carbonio, sostenibile e resiliente. 

L’impegno di Sopra Steria per l’azione a favore del clima e dell’ambiente fa parte della volontà del Gruppo di fare della tecnologia digitale un acceleratore e una fonte di opportunità e di progresso per tutti.

"In qualità di leader europei nel settore Tech, siamo determinati a promuovere l'uso di tecnologie digitali sostenibili per fornire soluzioni che facilitino la transizione energetica" – ha affermato Cyril Malargé, CEO di Sopra Steria. "Siamo particolarmente orgogliosi di essere stati inclusi nella lista "A" di CDP per il sesto anno consecutivo, un riconoscimento dei nostri risultati nella riduzione dell'impatto sul clima e della capacità di Sopra Steria di anticipare e affrontare le principali sfide ambientali che siamo tenuti ad affrontare collettivamente" ha aggiunto.

Sopra Steria ha intrapreso diverse azioni e fissato i seguenti obiettivi-chiave:

  • Emissioni di gas serra: raggiungere le Net Zero Emission in tutta la catena di produzione del Gruppo, riducendo il consumo di risorse e le emissioni delle operazioni dirette e indirette. Questo obiettivo si basa sul programma Climate Neutral Now delle Nazioni Unite e su un obiettivo a lungo termine allineato e sottoposto al nuovo standard di emissioni zero dell’iniziativa Science Based Targets (SBTi).
  • Servizi ai clienti: sostenere i nostri clienti nella transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, applicando principi dell'eco-design alle nostre soluzioni e approcci rispettosi del clima alla fornitura dei servizi che forniamo e sfruttando il potenziale delle nuove tecnologie a beneficio dell'ambiente.
  • Operazioni dirette: continuare a ridurre le emissioni di gas serra diminuendo i nostri consumi energetici, utilizzando energia rinnovabile, scegliendo uffici e centri dati efficienti dal punto di vista energetico, razionalizzando i viaggi di lavoro e utilizzando trasporti a basse emissioni di carbonio.
  • Catena di approvvigionamento: impegnare i nostri principali fornitori a ridurre le loro emissioni di gas serra.
  • Ambasciatori per il clima: lavorare sull'agenda climatica con i responsabili politici, i governi, il Global Compact delle Nazioni Unite, i gruppi di discussione dell'UE come la European Green Digital Coalition, l'iniziativa Science Based Target (SBTi), il CDP e il mondo accademico.
  • Trasparenza: sottoporre a revisione indipendente gli indicatori chiave di Sopra Steria e renderli pubblici nella relazione annuale.
  • Syndicated Loan: indicizzare la linea di credito di Sopra Steria (1,1 miliardi di euro) a un obiettivo di riduzione delle emissioni di gas serra legate alle nostre attività dirette (-85% nel 2040, sulla base del 2015). Qualsiasi bonus o malus sarà reinvestito in progetti tecnologici che riducano l'impatto ambientale delle nostre attività.

L'elenco completo delle aziende presenti nella lista A di CDP di quest'anno è disponibile qui: https://www.cdp.net/en/companies/companies-scores.

Tags :
Sopra Steria_Certificata nella A List da CDP per il sesto anno consecutivo

Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

dic 20, 2022, 18:19
Title* : Sopra Steria certificata “A” dal ranking di CDP per il sesto anno di fila

Sopra Steria, leader europeo nella consulenza, nei servizi digitali e nello sviluppo di software, è stata certificata per il sesto anno consecutivo nella lista "A" di CDP (organizzazione globale no-profit). Il Gruppo si distingue per la sua leadership in materia di trasparenza e per l’impegno nella lotta al cambiamento climatico, classificandosi ancora una volta tra le 200 maggiori aziende che sostengono più attivamente l'ambiente.


L'azione per il clima è al centro dei programmi di sviluppo sostenibile e di responsabilità aziendale di Sopra Steria. La rinnovata inclusione nella lista “A" di CDP per il sesto anno consecutivo premia l'impegno del Gruppo nella lotta al riscaldamento globale, che prende in considerazione tutti i livelli di attività: dall’operatività alla catena di approvvigionamento, passando per il servizio ai clienti. 

Nel 2022, Sopra Steria rientra tra le quasi 20.000 organizzazioni in tutto il mondo - tra cui più di 1.100 autorità locali e 18.700 aziende – che hanno segnalato i loro impatti ambientali, i rischi e le opportunità attraverso la piattaforma CDP. 

CDP è un'organizzazione no-profit globale che gestisce un database mondiale di dati ambientali alimentato e consultabile da aziende, città, stati e regioni. Collabora con oltre 680 istituzioni finanziarie che rappresentano oltre 130.000 miliardi di dollari di attività.  Il CDP incoraggia le aziende a rendere noti i propri impatti ambientali e a ridurre le emissioni di gas serra (GHG), a conservare le risorse idriche e a proteggere le foreste. Le valutazioni del CDP sono ampiamente utilizzate per guidare le decisioni di investimento e di acquisto verso un'economia a zero emissioni di carbonio, sostenibile e resiliente. 

L’impegno di Sopra Steria per l’azione a favore del clima e dell’ambiente fa parte della volontà del Gruppo di fare della tecnologia digitale un acceleratore e una fonte di opportunità e di progresso per tutti.

"In qualità di leader europei nel settore Tech, siamo determinati a promuovere l'uso di tecnologie digitali sostenibili per fornire soluzioni che facilitino la transizione energetica" – ha affermato Cyril Malargé, CEO di Sopra Steria. "Siamo particolarmente orgogliosi di essere stati inclusi nella lista "A" di CDP per il sesto anno consecutivo, un riconoscimento dei nostri risultati nella riduzione dell'impatto sul clima e della capacità di Sopra Steria di anticipare e affrontare le principali sfide ambientali che siamo tenuti ad affrontare collettivamente" ha aggiunto.

Sopra Steria ha intrapreso diverse azioni e fissato i seguenti obiettivi-chiave:

  • Emissioni di gas serra: raggiungere le Net Zero Emission in tutta la catena di produzione del Gruppo, riducendo il consumo di risorse e le emissioni delle operazioni dirette e indirette. Questo obiettivo si basa sul programma Climate Neutral Now delle Nazioni Unite e su un obiettivo a lungo termine allineato e sottoposto al nuovo standard di emissioni zero dell’iniziativa Science Based Targets (SBTi).
  • Servizi ai clienti: sostenere i nostri clienti nella transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, applicando principi dell'eco-design alle nostre soluzioni e approcci rispettosi del clima alla fornitura dei servizi che forniamo e sfruttando il potenziale delle nuove tecnologie a beneficio dell'ambiente.
  • Operazioni dirette: continuare a ridurre le emissioni di gas serra diminuendo i nostri consumi energetici, utilizzando energia rinnovabile, scegliendo uffici e centri dati efficienti dal punto di vista energetico, razionalizzando i viaggi di lavoro e utilizzando trasporti a basse emissioni di carbonio.
  • Catena di approvvigionamento: impegnare i nostri principali fornitori a ridurre le loro emissioni di gas serra.
  • Ambasciatori per il clima: lavorare sull'agenda climatica con i responsabili politici, i governi, il Global Compact delle Nazioni Unite, i gruppi di discussione dell'UE come la European Green Digital Coalition, l'iniziativa Science Based Target (SBTi), il CDP e il mondo accademico.
  • Trasparenza: sottoporre a revisione indipendente gli indicatori chiave di Sopra Steria e renderli pubblici nella relazione annuale.
  • Syndicated Loan: indicizzare la linea di credito di Sopra Steria (1,1 miliardi di euro) a un obiettivo di riduzione delle emissioni di gas serra legate alle nostre attività dirette (-85% nel 2040, sulla base del 2015). Qualsiasi bonus o malus sarà reinvestito in progetti tecnologici che riducano l'impatto ambientale delle nostre attività.

L'elenco completo delle aziende presenti nella lista A di CDP di quest'anno è disponibile qui: https://www.cdp.net/en/companies/companies-scores.

Tags :
Sopra Steria_Certificata nella A List da CDP per il sesto anno consecutivo
La tecnologia digitale per costruire un futuro positivo per tutti

 

 

 

 

The world is how we shape it