Verso un futuro immersivo: la rivoluzione sostenibile integrata che trasformerà il mondo

di Danilo Del Fio - Solution Building Manager
| minuti di lettura

La definizione di metaverso risulta ancora poco chiara. Ciò che è certo, però, è che sarà la prossima evoluzione di Internet che, grazie a una serie di tecnologie innovative - tra le quali spiccano realtà virtuale e realtà aumentata - ci permetterà di fruire di contenuti e interagire in modi completamente immersivi o in grado di arricchire la realtà che ci circonda.  

L’impatto sulla comunicazione e sulla la socializzazione (ma anche sul lavoro e sugli acquisti) sarà enorme: il metaverso si configurerà come uno strumento in grado di creare digitalmente un mondo virtuale, parallelo a quello in cui viviamo. 

La prossima grande rivoluzione nel mondo Enterprise, Retail, Branding e Fashion avrà probabilmente luogo nel metaverso e nei nuovi modelli di business che nasceranno grazie alle innovazioni a esso associate e alla convergenza di diverse tecnologie. 

 

Il mondo del Fashion e del Retail nel nuovo ecosistema 

Nella moda, il metaverso trova un gran numero di applicazioni pratiche. Dalle sfilate in VR ai negozi virtuali, la sperimentazione di questo canale sembra essere molto in voga.  
Gartner prevede che entro il 2026, il 25% delle persone trascorrerà almeno un'ora al giorno nel metaverso. 

L’impatto che queste tecnologie potranno avere sul business, inoltre, dipenderà da quanto esse riusciranno a uscire da una nicchia di mercato in cui sembrano essere relegate. Gli NFT, per esempio, svolgono e svolgeranno probabilmente un ruolo enorme nel settore del Fashion, perché rappresentano l'elemento principale che renderebbe possibile e redditizia la vendita di beni digitali nelle nostre esperienze immersive. 

Un altro esempio di utilizzo di questo tipo di innovazioni proviene dalla consapevolezza che, in un mondo sempre più attento all’impatto ambientale e alla sostenibilità dei prodotti e del modo di distribuire gli stessi, avrà sempre più peso l’utilizzo di tecnologie immersive. Per esempio, dando la possibilità di creare dei campioni dei prodotti attraverso strumenti di simulazione e progettazione virtuale, i marchi potrebbero ridurre significativamente il loro impatto sull'ambiente e produrre solo i capi di abbigliamento destinati all’acquisto o, addirittura, permettere la produzione locale del capo di abbigliamento destinato alla vendita, per evitare anche l’impatto del trasporto delle merci. 

Per il settore Retail, invece, si prevede che questo tipo di esperienza colmerà il divario tra l'effettivo acquisto fisico e l'e-commerce, in quanto sarà una combinazione di entrambi i canali, in cui i consumatori avranno la sensazione dello shopping fisico, con la comodità dell’e-commerce. 

Casi d’interesse 

Sono diversi i brand che hanno già intrapreso dei percorsi di avvicinamento e presenza in questi ecosistemi, anche se, purtroppo, ancora non si può parlare di convergenza in un unico ambiente virtuale. 

Questi brand si stanno approcciando, seppur in diversi modi, a tecnologie immersive per promuovere i loro prodotti, coinvolgendo sempre di più i possibili consumatori e dando loro la possibilità di interagire col marchio fornendo, in alcuni casi, anche prodotti digitali del tutto simili a quelli fisici per arricchire l’esperienza online delle persone. 

Search

categoriesexpertisesfamilies

digital-transformation

Articoli Correlati

Articoli Correlati

PNRR per l’evoluzione della rete: sfide e vincoli

Il PNRR per la modernizzazione e la trasformazione delle infrastrutture delle reti ultraveloci entra nel vivo, ma come è stato declinato dal Governo e quali sono ancora i vincoli e gli ostacoli che mettono a rischio la sua realizzazione? 

Articoli Correlati

Digital Transformation: i modelli dati hanno ancora senso?

Il mondo intorno a noi sta subendo un'inarrestabile trasformazione digitale che coinvolge tutti gli aspetti della nostra vita. Ma i professionisti IT hanno la “nuova” mentalità per vivere la trasformazione in atto? O forse stanno seguendo l’onda tecnologica con un vocabolario limitato e inadeguato? 

 

Articoli Correlati

La realtà tra Virtuale e Aumentata

Vivremo e lavoreremo tutti nel Metaverso? Come le aziende di servizi che si basano sui branch office si trasformeranno?

Si stagliano nel panorama della trasformazione digitale due visioni tecnologiche contrapposte: da un lato la realtà virtuale dall’altra quella aumentata.