Technology Services

Sostenibilità nel Business 

 

Una sfida che va intrapresa fin da oggi  

Parlare di un futuro più verde nel mondo dell’impresa significa affrontate molteplici tematiche – di stampo economico, sociale e di processo –, che vanno a fondersi in un unico obiettivo: la sostenibilità aziendale. 

Oggi, i consumatori sono molto sensibili e attenti a tutto ciò che ruota attorno al tema dell’ecocompatibilità. Per questo, è fondamentale per le aziende tenere conto di questi fattori nel contesto della definizione degli obiettivi di business da perseguire e delle strategie da adottare nel medio-lungo periodo. 

L’obbiettivo cardine di Sopra Steria è quello di supportare i propri clienti che si trovano ad affrontare i principali temi che gravitano attorno al concetto di “sostenibilità aziendale”. 


L'implementazione di piani green 

Le aziende stanno focalizzando l'attenzione su programmi strategici che prevedono anche la definizione di un piano di sostenibilità nel quale vengono delineati obbiettivi qualitativi e quantitativi nonché tempistiche. In particolare, si punta sulla comprensione e sull’acquisizione di una completa consapevolezza in merito ai rischi e alle opportunità connesse all’adozione di un approccio sostenibile. 

Fra cambiamenti climatici e mitigazione dell'impatto ambientale, la maggior parte delle aziende ha definito all’interno del proprio piano industriale azioni significative di adattamento e/o mitigazione rispetto al cambiamento climatico, iniziative che sono in grado di generare riduzioni delle emissioni di CO2 e che mirano alla neutralità climatica. 

Si sta sviluppando, inoltre, un’attenzione sempre più approfondita nei confronti dell’impatto ambientale prodotto dalla Suppy Chain, la catena di fornitura. Questi focus mirati stanno facendo emergere, dunque, una maggiore consapevolezza circa gli approvvigionamenti di stampo sostenibile. 

Maggior interesse si sta indirizzando anche verso l’implementazione di investimenti responsabili e di prodotti finanziari sostenibili: si parte dall’identificazione di prodotti come ESG e dalla loro rendicontazione - nel rispetto dei vincoli provenienti dall’Unione Europea – con l’obiettivo di andare verso una progressiva riduzione degli impatti rilevanti, ambientali e/o sociali, promossi dalla tassonomia. 

I settori Retail, Fashion, Industrial ed Energy & Utilities, sono le aree più sensibili e più reattive nella definizione di una strategia legata all’economia circolare. Per questo, le aziende afferenti a questi settori – parte degli interlocutori core di Sopra Steria – stanno attualmente avviando analisi dei propri processi operativi per arrivare a una consistente riduzione dell’impatto e all’efficientamento delle risorse. 

 

Contatta l'esperto

Jacopo Sportoletti

Jacopo Sportoletti

Innovation Consultant

Roberto Balzerani

Roberto Balzerani

Direttore Divisione PA, Energy e Telco & Innovation