Sopra Steria lancia una nuova piattaforma cloud ibrida per supportare la trasformazione delle App

| minuti di lettura
  • Secondo Gartner, entro il 2025, più dell'85% delle organizzazioni globali eseguirà produzioni containerizzate.
  • La nuova piattaforma cloud è fondamentale per supportare le aziende che vogliono accelerare il processo di digital transformation.
  • La piattaforma di Sopra Steria ha ottenuto il badge Cloud Verified e una certificazione per i Cloud Native Master Services da parte di VMware.

Roma, 9 dicembre 2021 - Sopra Steria ha annunciato oggi il lancio della sua nuova piattaforma cloud ibrida, che ha ottenuto con successo il badge Cloud Verified e una certificazione per il Cloud Native Master Services da parte di VMware. Il lancio di questa piattaforma - completa e all’avanguardia - dimostra l’impegno di Sopra Steria nel supporto delle aziende che vogliono accelerare la loro trasformazione digitale, sfruttando le tecnologie e le competenze avanzate di VMware. 

Secondo Gartner, entro il 2025, più dell'85% delle organizzazioni globali eseguirà produzioni containerizzate: nonostante la piattaforma Kubernetes stia diventando sempre più rilevante, rimane complessa da progettare, implementare e gestire nel tempo e, nel frattempo, le grandi imprese hanno bisogno di gestire le applicazioni cloud-ready che usano quotidianamente. In questo contesto di accelerazione, in cui i carichi di lavoro devono essere continuamente aggiornati, Sopra Steria aiuta le imprese a sveltire il ritmo della modernizzazione e dell'innovazione semplificando la gestione della piattaforma VMware e Kubernetes lungo tutto il loro ciclo di vita. 

Le tecnologie cloud al momento sono fondamentali per le aziende che operano nel campo IT; per questo Sopra Steria ha scelto di lanciare la nuova piattaforma cloud ibrida, creando uno strumento fondamentale per la gestione delle app da parte di clienti e partner - ha dichiarato Roberto Balzerani, Innovation Director ed Energy Consultant Sopra Steria -. Le competenze riconosciute da VMware confermano l’impegno dell’azienda nello sviluppo di servizi innovativi e al passo con le esigenze delle imprese”.

Il Cloud Center of Excellence di Sopra Steria ha infatti sviluppato una nuova piattaforma cloud ibrida, basata su VMware Tanzu, che supporta diverse funzionalità, finalizzate alla creazione di un ambiente coerente sia per i carichi di lavoro cloud-ready che quelli cloud-native: fornisce un ambiente automatizzato basato su Kubernetes, guidato da API e scalabile; rafforza anche la diffusione di app moderne con cloud on-premises attraverso un'esperienza dev-centrica; migliora, infine, la velocità di rilascio del software fino al 50%, aumentando la qualità dello sviluppo del nuovo software e aiutando a capitalizzare gli investimenti applicativi precedenti. 

"Sopra Steria si impegna ad aiutare i suoi clienti a modernizzare le loro divisioni IT e a velocizzare la loro innovazione. La nostra nuova piattaforma e i servizi associati forniscono un tempo di commercializzazione più rapido, liberano la produttività degli sviluppatori e offrono un approccio multi-cloud con Sovereign Cloud. Certificato dai badge VMware Cloud e Cloud Native, la piattaforma Cloud ibrida di Sopra Steria fornisce un ambiente collaudato e sicuro per i clienti e i partner", ha dichiarato Mohammed Sijelmassi, Chief Technology Officer di Sopra Steria

Il progetto - che è VMware Cloud Verified - dimostra la profonda comprensione da parte di Sopra Steria dei concetti fondamentali di Kubernetes e la sua competenza in materia di gestione della rete, sicurezza e gestione del ciclo di vita delle applicazioni per consentire una continua fornitura di applicazioni. Il Cloud-native VMware Master Services Competency (MSC) dimostra che le soluzioni sviluppate intorno alle esigenze del cliente e la competenza tecnica di Sopra Steria hanno consentito di raggiungere comprovati livelli di competenza nell’esecuzione e gestione di soluzioni attraverso VMware Modern Application. 

"VMware è lieta di riconoscere Sopra Steria per aver ottenuto sia questo progetto VMware Cloud Verified che la Cloud Native Master Services Competency - ha dichiarato Geoff Thompson, vicepresidente di VMware -. Questo doppio risultato dimostra che Sopra Steria ha una forte competenza nello sviluppo di software innovativi e ha ricevuto il riconoscimento per il suo lavoro grazie a tecnologie VMware avanzate. Sopra Steria è infatti un partner di rilievo per VMware perché fornisce ai suoi clienti servizi innovativi".

 
Search

Scarica la versione PDF

Sopra Steria lancia una nuova piattaforma cloud ibrida per supportare la trasformazione delle App